La Galleria d’arte riapre dopo 30 anni

Da Il Gazzettino del 4.02.2001
La Galleria d’arte riapre dopo 30 anni

Dopo più di trent’anni la Galleria Permanente d’Arte di Burano riapre al pubblico. Nata subito dopo le prime edizioni del Premio Burano di Pittura come collezione dei quadri vincitori della manifestazione e come raccolta di donazioni da parte di artisti che negli anni ’50 e’60 raggiungevano la laguna nord in cerca di ispirazione, finalmente una delle più belle gallerie d’arte del veneziano esce dal dimenticatoio . “E’ impensabile – ha dichiarato il preside Gianpaolo Borsetto, ideatore dell’iniziativa – che dei tesori artistici di simile valore anche storico, restino nascosti al pubblico. il nostro Istituto ha finito di essere una roccaforte e apre le porte al territorio e, nel caso specifico, inaugura una iniziativa culturale che attirerà in isola e nei locali della nostra scuola, dove la galleria è allestita, gruppi di persone spinte da interessi artistici e culturali. La scuola deve, essere un propulsore di cultura in tutti i sensi e questo è il primo grande passo in questo senso”. La Galleria si inaugurerà sabato 10 alle 11.15 nella scuola media “Baldassare Galuppi”.