Un francobollo in onore dell’isola

Da Il Gazzettino del 23.11.1997
Burano. Originale concorso
Un francobollo in onore dell’isola
Il bozzetto vincente proposto alle Poste

Tutta Burano all’opera per confezionare un francobollo. L’isola famosa peri suoi ricami delicati e degni della pazienza di un certosino questa volta lancia una sfida diversa. Non saranno “miniature” su lini pregiati e sete preziose, o inserti su tende e tovaglie a far parlare di Burano, ma disegni su carta, anzi su francobolli.
«Siamo un po’ stanchi di leggere sui quotidiani le beghe dei politici buranelli o le lamentele sui servizi che non funzionano. Perciò abbiamo pensato di lanciare un’iniziativa nuova che forse distrarrà simpaticamente la gente dalle polemiche giornaliere» spiega il segretario dell’Associazione artistica culturale di Burano, Emilio D’Este che, assieme ad altri, ha lanciato l’originale idea. Il progetto è quello di realizzare un bozzetto per un francobollo dedicato all’isola da presentare al ministero delle Poste.
“Proprio così – spiega D’Este– un francobollo sull’isola più colorata della laguna disegnato da chi ci vive. Tutti i bozzetti saranno esposti per Natale in una mostra e al lavoro migliore sarà assegnato il premio “Angiolino Rosso””. Oltre all’esposizione dei bozzetti ci sarà una mostra di francobolli provenienti da collezioni private. Pare, infatti, che nell’isola del merletto siano in molti a coltivare l’hobby della filatelia.
Per informazioni e iscrizioni (aperte fino al 10 dicembre) telefonare al 5220685.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *