BURANO, CULLA DEL CARNEVALE DEL ‘900

L’isola di Burano per chi non lo sapesse è la patria dimenticata della rinascita del Carnevale di Venezia. Dalla fine degli anni ’60 si andava a Burano per festeggiare il “Martedì grasso” in Piazza Galuppi, quando a San Marco non c’era l’ombra di una maschera.

Questo breve filmato vuole essere così un contributo al Carnevale, ponendo l’accento su un fatto storico che negli anni è andato perduto.

L’Associazione Artistica Culturale di Burano risponde così all’appello lanciato nei giorni scorsi dall’Associazione venessia.com di lavorare tutti assieme per un recupero storico del vero Carnevale, documentazione preziosa da conservare per le generazioni future e stimolo per recuperare quel senso di comunità delle nostre isole.

LUNGA VITA AL “CARNEVAL DE BURAN”!!!!!

http://www.veneziatoday.it/eventi/cultura/carnevale-burano-tradizione.html